da http://www.economiasolidale.net/

I G.A.S. nascono dal desiderio di costruire dal basso un’economia sana, in cui l’eticità valga più del profitto e la qualità sia più importante della quantità: una società in cui le persone possano ritrovare il tempo per incontrarsi ed instaurare con il prossimo rapporti più umani.

 

Un Gruppo di Acquisto Solidale è un gruppo di persone che acquistano all’ingrosso prodotti alimentari o di uso comune, da ridistribuire fra loro.

Un Gruppo di Acquisto Solidale è un gruppo di persone che acquistano all’ingrosso prodotti alimentari o di uso comune, da ridistribuire fra loro.

Ma non è solo questo: la parola Solidale differenzia un G.A.S. da un qualsiasi altro Gruppo d’Acquisto perché aggiunge un criterio guida nella scelta dei prodotti.

La solidarietà parte all’interno del gruppo, fra i suoi membri, e si estende ai piccoli produttori che forniscono i prodotti, al rispetto dell’ambiente, ai popoli del sud del mondo.

Il G.A.S. realizza quindi una rete di solidarietà che diventa fondamento dell’esperienza stessa, permettendo di praticare quello che viene definito consumo critico.